Redazione Eurosalus

Eurosalus è una testata giornalistica scientifica, registrata al Tribunale di Milano fin dall'anno 2000, edita da GEK S.r.l.

Ha iniziato il millennio con la voglia di comunicare le novità scientifiche e di aiutare i suoi lettori a trasportare la conoscenza nella quotidianità della propria salute, e anche oggi continua a farlo con l'entusiasmo e la dedizione che hanno caratterizzato il lavoro della redazione fin dagli inizi.

Il gruppo di redazione è composto da medici, biologi e nutrizionisti che sondano le notizie di salute e le novità scientifiche e forniscono i contenuti degli articoli, in linea con la linea editoriale della testata. Quasi ogni articolo presenta i riferimenti bibliografici scientifici di cui si scrive e propone poi i commenti e le interpretazioni discusse insieme dalla redazione.

Al gruppo storico della redazione, composto da Attilio SpecianiGabriele Piuri e Michela Speciani, si sono aggiunti di recente Mattia Cappelletti e Emiliana Tognon, contando sull'apporto periodico dei contributi nutrizionali di Valentina ChiozziAmbra Carli e Martina Rossi.

A coordinare il gruppo, durante le riunioni di redazione, la “webmaster” più attenta della storia, Silvia Fiorentini, che da anni ormai condivide con la redazione i momenti più belli come quelli più tosti, spesso senza limiti di orario e con una capacità di adattamento e di mediazione di cui tutti le sono grati. 

Nel corso del tempo altri autori hanno contribuito a tenere viva la testata (Manuela Florio, Francesca Speciani, Ezio Sinigaglia, Elena Speciani, Fiorello Cortiana, Luca Avoledo) e molti loro articoli fanno ancora parte integrante dell'archivio.

Tuttora, la partecipazione di altri autori alle pagine della rivista fa parte della “policy” della testata, aperta al nuovo e alle collaborazione di altri esperti su specifici temi di interesse.

La direzione scientifica è saldamente nelle mani di Attilio Speciani, medico e pubblicista.

Eventuali comunicati stampa possono essere inviati al nostro indirizzo email.

Trattandosi di una testata giornalistica pubblica, non possono essere date risposte individuali o “private” a temi di salute personali. Le lettere inviate possono essere utilizzate, una volta rimossi i possibili elementi identificativi, e in modo del tutto anonimo, come spunto per trattare temi di interesse collettivo.

GEK S.r.l.

GEK nasce nel 2011 con l’obiettivo di rendere accessibile al pubblico generalista notizie e conoscenze mediche e di realizzare servizi diagnostici di alto livello scientifico, innovativi anche nelle modalità di accesso e di distribuzione, per far crescere la consapevolezza sociale e individuale nelle scelte per la salute e il benessere, continuando a dare valore alla sostenibilità ambientale ed economica delle proprie azioni.

Sono proprietà di GEK il sito di eCommerce HealthYou, i brand Recaller, Biomarkers e Zerotox


TUTTI GLI ARTICOLI


Mangiare meno grassi e più carboidrati non basta a prevenire le malattie cardiovascolari


Danni intestinali da latte vaccino: quando un alimento buono può diventare cattivo

Si parla di: Stitichezza, Diarrea


E se il fatto di avere la pancia o il sederone dipendesse da come pensa la nostra testa?

Si parla di: Obesità, Colesterolo, Diabete


Studi su genoma e cromosomi, per confermare che lo sport fa bene


Trovati i colpevoli delle malattie cardiache: biscotti crackers e briochine tra i maggiori indiziati


Cefalea: classificazione e inquadramento


Fermi tutti, abbiamo scherzato. Negli USA ripensamenti sul mais biotecnologico


Dosaggi ed effetti della soia. Sua sicurezza.


Freud aveva ragione, la rimozione della memoria ha basi scientifiche

Si parla di: Memoria


Il cromo nella terapia del diabete mellito