Redazione Eurosalus

Eurosalus è una testata giornalistica scientifica, registrata al Tribunale di Milano fin dall'anno 2000, edita da GEK S.r.l.

Ha iniziato il millennio con la voglia di comunicare le novità scientifiche e di aiutare i suoi lettori a trasportare la conoscenza nella quotidianità della propria salute, e anche oggi continua a farlo con l'entusiasmo e la dedizione che hanno caratterizzato il lavoro della redazione fin dagli inizi.

Il gruppo di redazione è composto da medici, biologi e nutrizionisti che sondano le notizie di salute e le novità scientifiche e forniscono i contenuti degli articoli, in linea con la linea editoriale della testata. Quasi ogni articolo presenta i riferimenti bibliografici scientifici di cui si scrive e propone poi i commenti e le interpretazioni discusse insieme dalla redazione.

Al gruppo storico della redazione, composto da Attilio SpecianiGabriele Piuri e Michela Speciani, si sono aggiunti di recente Mattia Cappelletti e Emiliana Tognon, contando sull'apporto periodico dei contributi nutrizionali di Valentina ChiozziAmbra Carli e Martina Rossi.

A coordinare il gruppo, durante le riunioni di redazione, la “webmaster” più attenta della storia, Silvia Fiorentini, che da anni ormai condivide con la redazione i momenti più belli come quelli più tosti, spesso senza limiti di orario e con una capacità di adattamento e di mediazione di cui tutti le sono grati. 

Nel corso del tempo altri autori hanno contribuito a tenere viva la testata (Manuela Florio, Francesca Speciani, Ezio Sinigaglia, Elena Speciani, Fiorello Cortiana, Luca Avoledo) e molti loro articoli fanno ancora parte integrante dell'archivio.

Tuttora, la partecipazione di altri autori alle pagine della rivista fa parte della “policy” della testata, aperta al nuovo e alle collaborazione di altri esperti su specifici temi di interesse.

La direzione scientifica è saldamente nelle mani di Attilio Speciani, medico e pubblicista.

Eventuali comunicati stampa possono essere inviati al nostro indirizzo email.

Trattandosi di una testata giornalistica pubblica, non possono essere date risposte individuali o “private” a temi di salute personali. Le lettere inviate possono essere utilizzate, una volta rimossi i possibili elementi identificativi, e in modo del tutto anonimo, come spunto per trattare temi di interesse collettivo.

GEK S.r.l.

GEK nasce nel 2011 con l’obiettivo di rendere accessibile al pubblico generalista notizie e conoscenze mediche e di realizzare servizi diagnostici di alto livello scientifico, innovativi anche nelle modalità di accesso e di distribuzione, per far crescere la consapevolezza sociale e individuale nelle scelte per la salute e il benessere, continuando a dare valore alla sostenibilità ambientale ed economica delle proprie azioni.

Sono proprietà di GEK il sito di eCommerce HealthYou, i brand Recaller, Biomarkers e Zerotox


TUTTI GLI ARTICOLI


Contaminazione e infezione sono due realtà diverse: attenti alla psicosi da antrace


Aggiornamenti sul carbonchio e sul possibile bioterrorismo


Carbonchio, il “fai da te” della terapia. Pochi rischi, ma è bene conoscere il nemico


NBC: Se tirano la bomba, ecco il “fai da te” per contrastare il fallout radioattivo


Paura della guerra: prepararsi per difendersi anche da Nucleare, Batteriologico e Chimico


Ginkgo biloba, un aiuto per le arterie e le funzioni cerebrali

Si parla di: Disturbi della circolazione


Asma, allergie e parassiti intestinali: le nostre nonne avevano ragione

Si parla di: Asma, Vermi


Tristezza, impotenza, rabbia e paura; non chiudiamo i sentimenti dentro di noi


Stampa medica in subbuglio per difendere le statine. Linee guida di trattamento in dubbio


Colesterolo e statine: il problema non è solo il Lipobay