Colpo di calore


Sinonimi: Colpo di calore


di Attilio Speciani  - Allergologo e Immunologo Clinico

Con questo termine ci si riferisce in particolare a situazioni di rapido innalzamento della temperatura interna dell'organismo come avviene nel colpo di calore (che è cosa diversa dal Colpo di sole), in cui un organismo non riesce più a traspirare efficacemente per disperdere la temperatura. Un'altra situazione analoga è in parte la Febbre, per la quale si può valutare il link specifico.

Nell'immaginario collettivo, una situazione tipica in cui si può verificare una condizione del genere, è quella dell'esploratore nella giungla amazzonica: immerso in un ambiente molto umido (che impedisce la traspirazione) e contemporaneamente molto caldo (che obbligherebbe la traspirazione). In una situazione analoga, il conflitto tra la necessità di disperdere calore da parte dell'organismo e la impossibilità di farlo porta appunto ad un innalzamento della temperatura improvviso e al cedimento delle funzioni organiche.

Leggi tutto

In evidenza


Sport in estate: caldo non ti temo

Si parla di: Colpo di calore, Colpo di sole, Crampi


Resistere al caldo di questi giorni

Si parla di: Colpo di calore, Eritema solare, Febbre, Colpo di sole, Pressione bassa


Sfruttare le vacanze per tornare in forma (o mantenerla)

Si parla di: Pressione bassa, Colpo di calore, Eritema solare, Obesità


Ultime notizie su Colpo di calore (5)

Risposta di:

Gabriele Piuri

Se il farmacista non prepara la soluzione di cloruro di magnesio


Risposte degli esperti su Colpo di calore (1)