Nutrizione e Stili di vita

Strane vitamine

INSERITE LIBERAMENTE I COMMENTI E LE DOMANDE STIMOLATE DA QUESTA STORIA CLICCANDO SULLA ICONA SOPRA L'ARTICOLO E LEGGETEVI DIRETTAMENTE ONLINESopra, la ventola del soffitto alla massima velocità. Sotto, due amici, Giorgio e Mario, intenti a gustarsi il caffè delle 10.00. Di fronte, curvo, appoggiato con i gomiti sul bancone, il barista Paolo, detto Antenna, per la sua innata attitudine a farsi gli affari altrui.Al lato estremo del bancone, una coppia in attesa di due caffè, Antenna, però, aveva qualcosa di più importante da fare. Insieme a Giorgio stava fissando Mario che, bevuto il suo caffè, era intento a fissare con attenzione e rigirare tra le mani un oggetto di plastica: disse Mario, alzando per un attimo lo sguardo verso i due, per poi riprendere a giocherellare con l’oggetto tra le mani  domandò Giorgio rispose Mario, mostrando con cipiglio fiero una scatoletta trasparente da cui s’intravvedevano piccoli dischetti colorati  osservò Antenna disse Mario disse Giorgio continuò Mario chiese  Antenna mentre si raddrizzava lo interruppe Giorgio disse ridendo Antenna  > rispose il barista assorto>  intervenne Giorgio dissero Antenna e Giorgio, guardandosi per un breve istante, e sorridendo si voltarono verso Mario  Mario mostrò il retro della scatoletta ma infastidito dall’aria scettica dei suoi interlocutori, lesse ad alta voce risposero i due all’unisono. sorrise compiaciuto


Una coppa di frutti di bosco? Grazie, due è meglio!


La mamma è sempre la mamma


Quanto Nichel c'è nell'avena?

Si parla di: Reattività a Nichel



L'angolo del dottore
Di Attilio Speciani

Intolleranze alimentari: fra disinformazione e falsi miti. Il 25 maggio un mio webinar gratuito all'interno di BE WISE

Si parla di: Infiammazione da cibo

Mercoledì 25 maggio, tra le 15.00 e le 16.00 ci terremo compagnia online, sulla piattaforma di BE WISE, evento annuale dedicato alla longevità e all'anti-aging, parlando della infiammazione da cibo e da zuccheri. Sono causa controllabile di invecchiamento e malattia e parlarne, nel mio webinar fruibile da tutti, può fare del bene.


ULTIME NOTIZIE


Non riesci a perdere peso? Qualche zucchero in meno può salvare il cuore


Presenza di lieviti nel miele: aggiornamento della scheda


Anche la depressione giovanile dipende da quello che si mangia


Pollo fritto esplosivo: basta poco per cuocere bene, ma poche catene alimentari lo fanno

Si parla di: Reattività a Oli cotti, Colesterolo


Servirà la ricetta medica per comprare il latte? Parti gemellari tra gli effetti collaterali


Cioccolato mentitore: eccitazione intensa ma di breve durata

Si parla di: Depressione