Nutrizione e Stili di vita

Jarun Ontakrai / 123RF Archivio Fotografico

Acidi urici elevati? Non più una caratteristica dei soli re

Si parla di: Diabete, Artrite e artrosi, Infiammazione

Il consumo di zuccheri semplici è incrementato esponenzialmente nel corso degli anni ed è strettamente correlato anche con l'incremento di patologie molto note e altrettanto invalidanti come la gotta, l'obesità, la sindrome metabolica, il diabete. Esiste una relazione diretta tra consumo di fruttosio aumento degli acidi urici, insulino resistenza e infiammazione.


Oleksandr Prokopenko / 123RF Archivio Fotografico

Covid, controllo degli zuccheri e prevenzione. Ma dove sono gli zuccheri?


Andrea Obzerova / 123RF Archivio Fotografico

Chemioterapia e radioterapia: nutrizione personalizzata e controllo della glicazione alleati della guarigione

Si parla di: Cancro, Diabete


serezniy / 123RF Archivio Fotografico

Lieviti, carboidrati e zuccheri: si può essere “ubriachi” di pasta?

Si parla di: Diabete, Reattività a Lieviti



L'angolo del dottore
Di Attilio Speciani

Infiammazione e declino cognitivo. Sabato 27 novembre un seminario sulle nuove conoscenze nutrizionali per controllarlo

Si parla di: Alzheimer, Diabete

Sabato 27 novembre seminario online gratuito su “Infiammazione, declino cognitivo, ruolo della nutrizione”. Le novità sulla comprensione delle cause e sulla prevenzione sono tante e sarà un piacere condividerle. 


ULTIME NOTIZIE


splinex / 123RF Archivio Fotografico

Mangiare su misura per evitare i danni dovuti al fruttosio

Si parla di: Sovrappeso, Diabete


Andriy Popov / 123RF Archivio Fotografico

Ipoglicemia reattiva e diabete: due facce di una stessa medaglia

Si parla di: Diabete, Infiammazione da cibo


Tetiana / 123RF Archivio Fotografico

La dieta di Fiorello e il digiuno breve. Il “Dinner cancelling” e le sue azioni contro l'infiammazione

Si parla di: Sovrappeso, Infiammazione da cibo


bondd / 123RF

Nessun cibo è nemico: strategie per rendere gli alimenti alleati del nostro benessere

Si parla di: Infiammazione da cibo


Andrii Zorii / 123RF Archivio Fotografico

Digiuno breve e esercizio fisico. Il mattino dopo l'appetito non aumenta

Si parla di: Sovrappeso, Infiammazione da cibo


photochicken / 123RF

Idratarsi è importante

Si parla di: Stanchezza