La spremuta a freddo di caco e zenzero diventa una morbida crema


di Marina Necchi
15 Gennaio 2021

Portata:
Succhi / Estratti

Preparazione:
15 min

Difficoltà:

Indicata per:
Vegani  -  Celiaci  -  Intolleranti al lattosio

Oggi avevo voglia di qualcosa di dolce al naturale, ed ecco com'è nata questa preparazione.

Ho preso 2 cachi a “polpa soda” e dopo averli fatti a pezzi li ho spremuti con la spremitrice a freddo.

Il risultato era però troppo denso e dolce così ho aggiunto 1 pezzo di zenzero fresco e, per diluire il preparato, tre carote.

Anche il secondo assaggio non mi ha convinta così ho unito anche 1 lime pelato a vivo che comunque si può sostituire con 1 arancia.

Alla fine ne ho ottenuto 4 bei bicchieroni.

Il risultato era fantastico, se non avete la spremitrice a freddo, potete anche realizzare un frullato che poi allungherete con il succo di arancia al naturale.

Se utilizzate solo il passato di caco, senza diluirlo con ulteriori liquidi, potete ottenere una ottima crema di base sulla quale adagiare una fetta di torta al cioccolato oppure un budino alla vaniglia.

Versata in una tazza trasparente e arricchita con una spolverata di cacao e delle gocce di cioccolato fondente può trasformarsi in un dolce al cucchiaio.

Infiammazione da profilo alimentare

Nichel: nella preparazione con il cacao sostituitelo con delle castagne cotte al vapore (si trovano anche già pronte) spezzettate.




TROVA RICETTE