Insalata di verza con melograno


di Marina Necchi
22 Gennaio 2021

Portata:
Contorni

Preparazione:
15 min

Difficoltà:

Indicata per:
Vegetariani  -  Celiaci  -  Intolleranti al lattosio

Una ricetta semplice, ma di estrema soddisfazione sia per il fatto che personalmente amo questo accostamento di colori e poi perché, sgranocchia che ti sgranocchia, sazia togliendo quel fastidioso senso di fame che spesso resta dopo aver optato per una bella insalata, tanto per restare “leggeri”.

Io solitamente la affetto con l'aiuto di una mandolina oppure si trova anche già tagliata dal proprio fruttivendolo di fiducia o in comodi sacchetti presso la grande distribuzione, in questo caso controllate la freschezza del prodotto e la qualità.

Per renderla più appetitosa mi sono divertita ad aggiungere qualche cimetta di broccolo cruda (provare per credere), creando un dolce accostamento con i semi del melograno.

Come condimento potete utilizzare quello che preferite, olio d'oliva e limone o aceto, e se vi piace l'idea e il gusto potreste unire un po' di radice di zenzero grattata e qualche seme di cumino.

Se poi volete aggiungervi qualche proteina, giusto per una cena leggera, a mio parere, ci starebbe bene qualche gamberetto oppure una trota affumicata a pezzi e qualche listarella di formaggio a pasta dura o anche scaglie di grana. 

Infiammazione da profilo alimentare

Frumento: via libera.

Latte e derivati: via libera.

Lieviti: evitate l'aceto come condimento.

Nichel: il broccolo contiene poco nichel quindi se non siete in fase acuta potete assumerlo.




TROVA RICETTE