Nutrizione personalizzata, infiammazione da alimenti e effetti sulla salute


di Attilio Speciani
02 Novembre 2020

Venerdì 6 novembre, dalle 18 alle 20, vi guiderò in un webinar di approfondimento sulla nutrizione personalizzata e sulla infiammazione da alimenti, presentando anche gli ultimi dati scientifici sulla importanza dell'infiammazione nelle complicanze del Covid-19 e sulla possibilità del controllo dei suoi effetti attraverso l'impostazione individualizzata della nutrizione.  

Si tratta di un corso organizzato da LSWR, la casa editrice dei miei ultimi libri, in cui affronteremo i temi pratici della gestione di molte patologie come le diverse forme di colite, tutte le forme di artrite, la fibromialgia, le tiroiditi di Hashimoto e le altre patologie autoimmuni, il reflusso e la maggior parte delle malattie infiammatorie. 

Parleremo del perché la Medicina di Precisione è personalizzata. Una volta compreso come la nutrizione possa essere applicata in modo scientifico nel rispetto degli equilibri personali si è già fatto un grande passo.

L'infiammazione dovuta alla ripetuta assunzione di gruppi alimentari o al loro eccesso, è una conoscenza recente che spiega come si possano determinare specifiche malattie acute o favorire lo sviluppo di malattie croniche e degenerative. Si possono definire i profili individuali alimentari per mettere in atto la miglior prevenzione e terapia nutrizionale di un grande numero di malattie.

Durante il webinar, di 2 ore, con ampio spazio per l'interazione e le domande, si approfondiranno i seguenti argomenti:

  1. Medicina di Precisione e Nutrizione Personalizzata
  2. Misurare è meglio che supporre. Come si misura l'infiammazione
  3. Cos'è l'infiammazione da alimenti. Effetti sulla salute della ripetuta assunzione di alcuni cibi o di specifici gruppi alimentari. 
  4. Patologie correlate alla infiammazione alimentare (BAFF e PAF) e abitudini alimentari che possono cambiare
  5. Terapia nutrizionale e integrativa per la salute e la riconquista del benessere

Il corso, fruibile online, si rivolge a chi voglia trovare - in modo consapevole e scientifico - la soluzione ai problemi di salute del quotidiano. Persone che possono affrontare gli squilibri indotti dall'assunzione ripetuta di alimenti attraverso cambi individuali efficaci del proprio stile di vita.

La sessione del webinar ha lo scopo di fornire le basi scientifiche e razionali emerse dagli studi scientifici più recenti sulle cause della infiammazione dovuta agli alimenti. Si tratta di processi acquisiti scientificamente dal 2007 che sono responsabili di numerose patologie infiammatorie acute e croniche che coinvolgono tutti gli organi e apparati dell’organismo.

Questa conoscenza consente di capire come si possa definire e misurare un profilo personale di nutrizione per prevenire la progressione verso le malattie autoimmuni o quelle intestinali, ad esempio, e per trattare le numerose patologie che sono legate agli effetti ossidanti e  infiammatori di un particolare tipo di alimentazione. 

La nutrizione così personalizzata è in grado di attivare processi difensivi e preventivi di controllo dell'infiammazione sistemica.

Si gettano le basi di una conoscenza applicabile nel quotidiano di ogni persona, perché oggi si possono spiegare con l’infiammazione da cibo molte situazioni. Ad esempio oggi sappiamo che il BAFF (attivato da alimentazione ripetitiva) induce e mantiene le tiroiditi, che molti tipi di artrite sono correlati al tipo di alimentazione, che  la sindrome del colon irritabile risponde ad una alimentazione personalizzata che controlli alcuni alimenti.

La corretta misurazione delle condizioni infiammatorie da alimenti consente di prevenire e curare molte malattie, con la percezione di “tenere le redini in mano” e di contribuire fattivamente al proprio benessere e non essere solo in balìa della casualità.

Per maggiori informazioni e per acquistare la partecipazione al corso, si può accedere a questo link.