Gnocchi di farina integrale con sugo di pistacchi


di Marina Necchi
23 Novembre 2016

Portata:
Primi

Preparazione:
30 min

Difficoltà:

Indicata per:
Celiaci  -  Intolleranti al lattosio

Per oggi vi ho preparato la ricetta degli gnocchi integrali conditi con un sughetto appetitoso.

Un piatto veloce da organizzare acquistandoli già pronti (alla fine sono patate e farina) come anche divertente e neppure tanto laborioso da realizzare se avete voglia di farli in casa.

Io più che altro, per questa volta, ho puntato sul condimento.

Se volete prepararli con le vostre manine, basta prendere 1 kg di patate ("vecchie", ovvero con la buccia spessa) e lessarle (io preferisco farle al vapore).

Una volta cotte, occorre passarle con un passaverdure (dopo averle sbucciate) e impastare il composto con 200 g circa di farina integrale.

Se avete salato l'acqua di cottura delle patate non occorre aggiungere sale altrimenti mettetene lo stretto necessario (poco).

Fate dei rotolini di pasta e poi tagliateli a pezzi, se volete potete farli scivolare su i rebbi di una forchetta per formare le classiche striscioline raccogli sughetto.

Vanno cotti in acqua bollente e scolati appena salgono a galla.

Non ho ancora provato a realizzarli, ma ho visto che esistono anche preparati con la farina di riso.

Per il sughetto, ho messo in una padella dello speck tagliato a strisce spesse (trovato già pronto al supermercato) l'ho lasciato rosolare e poi ho aggiunto i pomodorini tagliati in quattro pezzi.

Ho scolato gli gnocchi e li ho aggiunti nella padella condendoli con il pesto di pistacchi (anche questo trovato già pronto al supermercato, ma potete cercarlo anche nei negozi di alimenti bio).

Consiglio di diluire leggermente il sugo di pistacchio con un po' di acqua di cottura.

Potete anche ottenerlo frullando la farina di pistacchi (o i pistacchi veri e propri) con un po' di olio d'oliva aggiungendo poi una spolverata di pepe.

Per finire ho impiattato spolverando gli gnocchi con qualche seme di girasole.

Come alternativa al pistacchio potete usare una crema di mandorle o di noci.

Infiammazione da cibo

Frumento, cercate gli gnocchi gluten free, oppure realizzateli con la farina di riso (stesse dosi di sopra aggiungendo un uovo all'impasto).

Latticini, via libera.

Lieviti, via libera

Nichel, fate saltare lo speck con i porri tagliati fini e aggiungete qualche cubetto di zucca (oppure un paio di cucchiai di purea di zucca diluita con un po' di acqua).




TROVA RICETTE