Francesca Speciani

Counselor

 

Francesca Speciani lavora come counselor e bodyworker dall’inizio del millennio, quando ancora il counseling, ovvero la relazione d’aiuto destinata a persone psicologicamente sane nei momenti critici della vita, era una professione semi-sconosciuta. Oggi il counseling è disciplinato dalla Legge 14 gennaio 2013, n. 4, Disposizioni in materia di professioni non organizzate.

Lavora regolarmente in incontri individuali, di coppia e di gruppo, con la convinzione che il counseling sia un’efficace pratica di sostegno per superare i momenti in cui la vita richiede un cambiamento (per una separazione, una malattia, un lutto, un nuovo lavoro, una dieta, un periodo di forte stress...) e per chi desidera una migliore qualità della vita e delle relazioni con gli altri.

A questo scopo, utilizza strumenti diversi. In particolare aiuta le persone a fare chiarezza negli obiettivi che desiderano raggiungere, a diventare più consapevoli dell’efficacia delle strategie che adottano e a sperimentarne creativamente di nuove.

Oltre ad aver conseguito il suo diploma di counseling dopo un corso quadriennale presso FGB (1996-1999), ha una formazione in Lomi bodywork (FGB 1999-2000), un diploma di facilitatore in Psicogenealogia e Costellazioni familiari ad Approccio immaginale, individuali e di gruppo (Nonterapia, 2011), una formazione in Anatomia esperienziale (con Jader Tolja) e numerosi aggiornamenti professionali, secondo una prassi consolidata di formazione permanente.

Ha svolto il suo tirocinio presso SMA e lavora con regolare supervisione.

È stata anche co-trainer in occasione degli esami finali di diploma di counseling, in due corsi FGB.

È iscritta al Registro Italiano dei Counselor della S.I.Co. (tessera n. 1142) e all’Albo professionale AISCON. È iscritta anche all’Albo dei giornalisti della Lombardia (elenco pubblicisti) ed è coautrice di diversi libri, da Pensare col corpo a Medicina naturale: il libro completo.

Ha lavorato a lungo come giornalista e come traduttrice.

I suoi sport preferiti, praticati per puro piacere, sono il tennis e la canoa.

Degna custode delle tradizioni di famiglia, ha anche una passione per la cucina conviviale e per il giardinaggio.

Nata e cresciuta in una famiglia in cui l’approccio olistico è una vocazione alla quale è difficile sottrarsi, ha al suo attivo una vita ricca di esperienze significative, che sono di grande sostegno alla sua pratica di counseling, alla quale danno consistenza, profondità e ampiezza di punti di riferimento.

Indirizzi di contatto

Email: francesca.speciani@eurosalus.com
Pagina Facebook: Francesca Speciani - Counselor
Pagina Google+


TUTTI GLI ARTICOLI


Risposta di:

Francesca Speciani

Verso le vacanze, a denti stretti


Risposta di:

Francesca Speciani

Weekend di coppia: insieme o separati?


Risposta di:

Francesca Speciani

Voglia di tradire, che fare?


Risposta di:

Francesca Speciani

Il carrello della dieta


Risposta di:

Francesca Speciani

In banca, senza paura


Risposta di:

Francesca Speciani

Terremoti fisici e terremoti emotivi


stockbroker / 123RF Archivio Fotografico Risposta di:

Francesca Speciani

Sono grassa, e allora?


Risposta di:

Francesca Speciani

L'orgasmo è una scalata


Risposta di:

Francesca Speciani

C’è chi dice no


Risposta di:

Francesca Speciani

I bambini che odiano la verdura