Tiramisù ai frutti di bosco


di Marina Necchi
25 Ottobre 2017

Portata:
Dolci

Preparazione:
45 min

Difficoltà:

© Marina Necchi

Per realizzare una decina di porzioni di tiramisù, ho utilizzato due vaschette di mirtilli, due di lamponi e del Gran Marnier per inzuppare i biscotti.

In questo caso ho scelto di lavorare con i "pavesini", non sono integrali, ma funzionano bene allo scopo, ma se preferite, potete anche tagliare a pezzi una torta integrale fatta in precedenza.

La crema invece l'ho preparata con 300 g di mascarpone, 3 cucchiai di zucchero di canna (o miele) e 3 uova.

Con le fruste elettriche ho montato i tuorli con lo zucchero e poi ho unito il mascarpone sempre montando l'insieme.

Per prima cosa ho messo nel bicchierino un po' di crema, sopra ho adagiato i biscotti spezzati (a misura) e inumiditi con il Gran Marnier (se preferite potete usare il succo di un'arancia).

Poi, ho realizzato un altro strato di frutti di bosco che ho ricoperto di crema, un altro strato di biscotti con il liquore, i frutti di bosco e per finire un ultimo giro di crema.

Come tocco finale, ho voluto aggiungere in alcuni bicchierini il croccante alle mandorle spezzettato, mentre per gli altri ho utilizzato il cioccolato fondente aromatizzato alla menta.

Se per caso dovesse avanzarvi della crema al mascarpone beh, credo non ci sia bisogno di suggerirvi altri modi per impiegarla.

Infiammazione da profilo alimentare

Frumento: usate i savoiardi per celiaci.

Latticini: usate solo i frutti di bosco e sostituite il mascarpone con lo yogurt di soia e la panna di soia montata e incorporata allo yogurt. Oppure per alleggerire lo yogurt potete unirvi delle chiare di uovo montate a neve

Lieviti: utilizzate solo i frutti di bosco oppure sostituite i biscotti con delle meringhe sbriciolate o degli amaretti.

Nichel: niente farcitura al cioccolato e niente torrone alle mandorle, controllate i biscotti che avete intenzione di utilizzare.




TROVA RICETTE