Intolleranze alimentari


Sinonimi: Allergie alimentari ritardate, Allergie alimentari, Ipersensibilità alimentari


di Attilio Speciani  - Allergologo e Immunologo Clinico

Per molti anni il fenomeno oggi definito come infiammazione da cibo è stato caratterizzato con il termine di "intolleranza alimentare", che sarebbe in realtà un termine molto appropriato (perdita di tolleranza), ma che è stato usato in modo assolutamente improprio per lungo tempo, tanto che oggi il termine stesso è da molti vissuto come indicazione chiara di mancanza di scientificità.

Inoltre esiste una confusione di termini diffusa talvolta anche tra gli "esperti", tra "intolleranza al lattosio" (vera intolleranza biochimica al lattosio) e "reazione immunologica alle proteine del latte" (infiammazione causata da altre componenti del latte) che la gente chiama comunque "intolleranza". Si tratta invece di due condizioni molto diverse e con differenti effetti sull'organismo.

Leggi tutto

In evidenza


jarun011 / 123RF Archivio Fotografico

Tiroiditi autoimmuni e di Hashimoto correlate al BAFF: l'importanza dell'infiammazione da cibo

Si parla di: Tiroide, Allergia, Intolleranze alimentari


Scoperte le cellule che fanno diventare grassi, stimolate dall'infiammazione

Si parla di: Obesità, Diabete, Intolleranze alimentari, Allergia


Una nuova immagine per le IgG: cosa dicono gli anticorpi verso gli alimenti

Si parla di: Intolleranze alimentari, Allergia


Ultime notizie su Intolleranze alimentari (42)

simpson33 / 123RF Archivio Fotografico Risposta di:

Attilio Speciani

Dove fare test affidabili per le intolleranze alimentari?


Risposta di:

Davide Maiocchi

Colazione dolce e senza lieviti: cosa preparare?


Risposta di:

Davide Maiocchi

Dieta di eliminazione: come recuperare la tolleranza?


Risposte degli esperti su Intolleranze alimentari (44)

Laboratorio Farmacisti Preparatori

Olio di Perilla


Prodotti consigliati per Intolleranze alimentari (6)