Colombelle pasquali


di Marina Necchi
16 Aprile 2014

Quest'anno sono partita in anticipo con le preparazioni pasquali perché il giorno di Pasqua lo trascorreremo in un modo un po' diverso, con dei nostri cari amici e i loro amici.

L'intenzione sarà di rendervi partecipi di come si festeggia in un Paese diverso dal nostro, mettendo in rete le immagini di questo pranzo in cui non sarò io a cucinare, dunque state pronti.

Oggi però ho voluto provare i miei stampini pasquali per realizzare un dolce che non utilizza farina di frumento e lievito.

Per prepararlo ho iniziato montando in una ciotola 2 uova con 3 cucchiai di zucchero di canna ( oppure 3 cucchiai di miele).

Ho frullato con il mixer 80 g di arancia e l'ho aggiunta alle uova.

Ho unito 150 g di mandorle sminuzzate e 70 g di cocco disidratato.

Con il composto ho riempito le mie formine e ho infornato a 160°C per 25 minuti circa.

Per farcire le colombe una volta sfornate ho sciolto a bagnomaria 120 g di cioccolato amaro con 100 ml di olio o panna vegetale.

La crema ottenuta è servita a rendere ancora più buoni questi 8 dolcetti, un'alternativa golosa alla solita colomba.

Infiammazione da profilo alimentare

Lieviti: usate lo zucchero di canna al posto del miele.

Latte: per farcire le colombe diluite il cioccolato amaro con l'olio o la panna vegetale.

Nichel: non è il dolce giusto per voi.




TROVA RICETTE