Trattare l'asma e le allergie respiratorie si può


di Michela Carola Speciani
03 Dicembre 2013

Spesso chi soffre di patologie a base allergica si sente un malato "cronico", con la sola possibilità di dipendere da farmaci e antistaminici per un miglioramento della propria condizione.

L'asma fa parte del gruppo di disturbi al quale ci riferiamo. Eurosalus ha spesso trattato il tema della reattività allergica e dell'asma in particolare, fornendo indicazioni che in molti casi hanno significato l'inizio di un percorso di guarigione.

È importante conoscere quali siano le motivazioni scientifiche che guidano questo tipo di percorso, sapendo che nel nostro centro di Milano (SMA, Servizi Medici Associati) da anni seguiamo le persone che presentano questo tipo di disturbo con un percorso terapeutico ben definito.

Gli articoli di Eurosalus che negli anni hanno affrontato il tema delle reazioni allergiche respiratorie e non solo sono davvero tantissimi:

E molti altri che toccano il tema della relazione tra infiammazione da cibo, metabolismo e disturbi di tipo allergico.

Si tratta di situazioni in cui un percorso specifico, come quello che da anni utilizziamo, può aiutare a cominciare un percorso di autonomia volto al miglioramento dei disturbi e alla guarigione che rispetti e integri anche i trattamenti classici e che si svolga nella maniera più fisiologica e naturale possibile.