Al via il bollettino dei pollini


di Gabriele Piuri
08 Marzo 2006

Prepariamoci all'arrivo dei pollini per prevenire e curare le allergie primaverili. A questo link, sono presenti i dati, regolarmente aggiornati di settimana in settimana, sulle concentrazioni attuali dei pollini e sulla tendenza per i giorni successivi. Un servizio utilissimo per chi soffre di pollinosi.

Molto presenti questa settimana le cupressacee al centro e al sud, e in tendenza al rialzo al nord. Elevati i livelli di betulacee al nord e al sud (dove anche le urticacee sono già alte e con tendenza al rialzo).

Per prevenire e curare il disagio

Quali strategie possiamo adottare da subito? In gran parte valgono le indicazioni già date nell'articolo “Allergie primaverili, è ora di pensarci?”, in “Raffreddore da fieno” o in "Le cure migliori per affrontare le allergie di primavera".

A titolo preventivo si può cominciare ad assumere il rimedio omeopatico Histaminum 12 CH (OTI) in granuli, 3 granuli ogni mattina. Lo stesso rimedio tornerà utile nel periodo di maggior pollinazione per alleviare l'eventuale disagio dei sintomi acuti, assumendone 3 granuli per 3-4 volte al giorno.

In caso di sintomi acuti, oltre all'utilizzo di Histaminum 12 CH, può rivelarsi preziosa, inoltre, l'assunzione di prodotti come Manganese-Rame-Zinco, Oximix 3+, Olio di Ribes nero o Olio di Perilla.