Salsa alla rucola con pomodorini


di Marina Necchi
23 Agosto 2012

Portata:
Condimenti

Preparazione:
45 min

Difficoltà:

Con l'estate viene la voglia di piatti freschi, in questa preparazione ho voluto associare un po' di gusti estivi.

Per preparare il pesto di rucola ho preso 3 mazzetti di rucola che ho lavato e sminuzzato con un robot da cucina, ho unito 2 manciate di pinoli e 1 manciata di formaggio (pecorino, ricotta salata, grana... quello che preferite) e ho dato una frullatina finale con l'aggiunta di un po' di olio d'oliva per emulsionare (circa 1 bicchierino) e poco sale (assaggiate per capire quanto).

Poi ho cotto ben al dente il farro integrale (250 g) e ho tagliato in quattro i pomodorini (una vaschetta).

Ho cotto al vapore 2 manciate di fagiolini, tenuti al dente e tagliati poi a pezzi.

Alla fine ho mischiato tutti gli ingredienti e per concludere ho aggiunto una parte proteica sotto forma di salmone affumicato tagliato a cubetti (250 g), se preferite potete sostituirlo con il pesce spada o il tonno fresco appena scottato.

Come il solito vi ho dato delle dosi "a spanne" perché è giusto che ognuno possa decidere, a suo gusto, di mettere, per esempio, più pomodori e meno fagiolini, l'unico ingrediente che direi di tenere abbondante è l'aggiunta proteica del pesce.

Infiammazione da cibo

Latte e lieviti, niente formaggio nel pesto, dunque l'unica alternativa che mi viene in mente è quella di creare solo una cremina con la rucola, molti pinoli e la solita frullatina con l'olio d'oliva necessario ad emulsionarla.

Frumento, potete sostituire il farro con l'orzo o con il riso integrale.




TROVA RICETTE