Salmone al sapore d'autunno


di Marina Necchi
14 Settembre 2012

Portata:
Secondi

Preparazione:
15 min

Difficoltà:

Indicata per:
Vegetariani  -  Celiaci  -  Intolleranti al lattosio

In casa nostra in questi giorni si preferisce il pesce. Dopo le grandi grigliate estive si ritorna in cucina e per partire con gradualità ho pensato di organizzarmi con un filetto di salmone al forno.

Per realizzarlo  mi sono divertita ad insaporirlo con verdure e frutta di stagione.

Per prima cosa mi sono procurata un bel filetto di salmone già pulito che ho adagiato su un foglio di carta da forno.

Naturalmente la ricetta vale per qualsiasi altro pesce abbiate voglia di utilizzare.

Poi ho preso un pezzo di zenzero e l'ho sminuzzato per poterlo unire al resto della farcitura realizzata con una manciata di pinoli e qualche cimetta di broccolo cotto al vapore che avevo già preparato.

I broccoli potete metterli anche crudi.

Per finire ho voluto inserire una nota di dolce utilizzando l'uva.

Solitamente nelle ricette il chicco si tende a pelarlo ma io ho preferito tenerlo così com'era, semi compresi.

Per evitare l'uso di olio, che poi cotto non va bene, io utilizzo il forno impostato sulla funzione a vapore leggero e temperatura sui 180°C.

In mancanza di un forno provvisto di vapore, potete bagnare il salmone con del vino bianco oppure semplicemente dell'acqua o del brodo di verdura fatto in casa.

Calcolando 30 minuti di cottura potete pensare di mettervi a tavola.

Infiammazione da profilo alimentare

Nichel, adottate la soluzione alternativa all'olio come condimento e evitate i pinoli che però potete aggiungere a fine cottura.

Lieviti, evitate il vino per bagnare il pesce.




TROVA RICETTE