Pasta con salsa di gorgonzola ed asparagi


di Marina Necchi
11 Maggio 2012

Prima che finisca la stagione ho deciso di farvi partecipi ancora una volta di questa mia passione per gli asparagi, per me strettamente legata ai ricordi d'infanzia.

Da bambina, giunta la stagione, ci munivamo di stivali e apposito attrezzo e andavamo a raccogliere gli asparagi direttamente nella nostra asparagera in campagna. Era divertente cercare le testine che spuntavano dalla sabbia e si faceva a gara a chi trovava il più "ciccione". Alla sera poi la mamma li cucinava lessi con le uova al tegamino e il burro fuso (mio padre ne andava matto!) che scioglieva il formaggio grana sparso sotto.

Per realizzare questo piatto invece mi sono procurata una vaschetta di pomodorini tipo datterini, un mazzo di asparagi e una confezione da 250 g di mascarpone e gorgonzola.

Per prima cosa ho messo in acqua gli asparagi e li ho sciacquati bene, poi ho tolto la parte del gambo più dura e il resto l'ho tagliato a rondelle non troppo fini, tenendo intere le punte.

In una padella fonda ho messo gli asparagi con un po' di acqua e olio di oliva, li ho salati (poco) e ho aspettato che cuocessero.

All'ultimo momento ho aggiunto i pomodorini tagliati a metà e li ho fatti saltare brevemente con il resto.

Per finire ho legato le verdure con il formaggio al mascarpone.

Se vi piace potete aggiungere anche una manciata di pinoli.

Condite ora la pasta integrale che avrete scolato con perfetto tempismo e... il gioco è fatto.

Solitamente io cuocio sempre 500 g di pasta e noi siamo in quattro; se poi vedo che ne basterebbe meno, la tengo a parte non condita. Non ci crederete, ma mia figlia Michela adora mangiarla a colazione.

Se preferite potete far cuocere a parte gli asparagi al vapore e poi aggiungerli ai pomodorini. 

Infiammazione da cibo

Frumento: fatevi un bel riso integrale e conditelo allo stesso modo.

Latte e lieviti: sostituite la crema di formaggio con della panna vegetale insaporita con una punta di pasta di acciughe.

Nichel: al posto degli asparagi, perché non provate ad usare i piselli novelli teneri e dolcissimi?




TROVA RICETTE