Muoversi bene, per dimagrire davvero


di Attilio Speciani
20 Maggio 2014

Mantendo la serenità del vivere con gioia la propria vita, la propria alimentazione, il proprio corpo e se stessi, sapere come fare sport è una risorso essenziale, utile e strabiliante per ottenere il meglio dal proprio benessere.

La prima cosa da sapere è che tre ore settimanali, divise in tre momenti di attività da un'ora, mantenendo in queste tre ore un regime aerobico (muoversi sempre, senza mai fermarsi), funziona e fa dimagrire stimolando allegramente e tenendo alto il metabolismo.

Un lavoro aerobico di almeno 30 minuti, da fare tutti i giorni, funziona più o meno allo stesso modo.

Lavori meno prolungati e più intensi possono funzionare altrettanto bene per chi ha poco tempo. L'attività, in questi casi deve essere davvero intensa. Per questo, una scelta di questo genere, si suggerisce solo alle persone già abbastanza allenate, o comunque sotto "tutoraggio".

Momenti di allenamento più intenso, intervallato o inserito all'interno del lavoro aerobico un po' più blando ma prolungato, sono infine strumenti fenomenali, per stimolare il consumo della massa grassa nel complesso dell'allenamento.

Divertirsi, facendo sport, è il modo perfetto di renderlo gradevole. Trovate quindi il modo di vivere l'attività in pieno benessere per stimolare in maniera felice e serena il vostro metabolismo e ottenere merailgiosi vantaggi, sotto ogni punto di vista.

I momenti in cui è un po' meno facile fare sport esistono per tutti, il punto  focale è che lo sport sia per tutti un motivo di gioia routinaria.

Un abbraccio di buona giornata a tutti.