Minerali e vitamine: più potenti degli antibiotici per difenderci dalle infezioni


di Redazione Eurosalus
20 Marzo 2003

E’ sempre più evidente che la strategia per affrontare i nuovi batteri e i nuovi virus (vedi per esempio l’epidemia orientale o SARS) verso i quali non abbiamo armi specifiche, passa attraverso il rafforzamento delle capacit? di difesa di ogni singolo individuo. Un’integrazione di minerali e vitamine pu? funzionare meglio di un antibiotico specifico, anche in persone che non hanno apparenti carenze nutrizionali.
Due gruppi di persone di oltre 45 anni hanno preso per un anno, in doppio cieco, un complesso di minerali e vitamine oppure un placebo. Alla fine dell’anno, analizzando i risultati, si ? visto che chi usava l’integratore si ? ammalato decisamente meno di chi prendeva il placebo, e oltretutto l’intensit? della malattia era molto minore.
Si ? ammalato Il 73% di chi ha preso il placebo e solo il 43% di chi prendeva il complesso vitaminico e minerale. La differenza nella assenza dal lavoro (indice di gravit? della malattia) ? stata ancora pi? intensa: 57% nel gruppo placebo e solo il 21% tra i trattati. La semplicit? del lavoro ? sconcertante e i risultati dimostrano inequivocabilmente la possibile importanza di una integrazione minerale vitaminica.
Soprattutto in giorni come questi, in cui siamo richiamati alle preoccupazioni di possibili virus ignoti o nuovi (clicca qui e qui) che possono aggredirci, ma anche di fronte alle banali minacce delle malattie invernali, la certezza di poter migliorare le proprie capacit? difensive in modo naturale e quasi del tutto privo di effetti collaterali ? una buona notizia che ci deve fare riflettere.
In particolare ? interessante notare che le persone che hanno partecipato allo studio non avevano alcuna apparente carenza nutrizionale. Sappiamo per? che attualmente grazie alla raffinazione dei cibi, alla conservazione e alla coltivazione forzata, il contenuto di minerali di un frutto (mela o chicco di grano che sia) ? nettamente minore di quello che lo stesso frutto presentava 50 anni fa. Quella piccola quantit? in pi? di minerali e vitamine pu? quindi agire, spesso molto meglio di un antibiotico, in persone apparentemente sane, migliorando le capacit? di difesa dalle malattie e di mantenimento della salute.
Fonti:
A Multivitamin a Day? Journal Watch, March 18, 2003
Barringer TA et al. Effect of a multivitamin and mineral supplement on infection and quality of life : A randomized, double-blind, placebo-controlled trial. Ann Int Med 2003, Mar 4; 138:365-71
Fawzi W and Stampfer MJ. A role for multivitamins in infections? Ann Intern Med 2003, Mar 4; 138:430-1
Attilio Speciani, specialista in Allergologia e Immunologia clinica