Mangiare pesce aiuta a mantenere la vista. Omega 3 e degenerazione maculare


di Redazione Eurosalus
19 Luglio 2006

[contenuto per utenti registrati]

{rokaccess author,special}*?*

Il consumo alimentare di pesce può contribuire a proteggere la vista nelle persone maggiori di 50 anni. 

Già noti sono gli  effetti benefici degli acidi grassi omega 3 sul cervello e sull'apparato cardiocircolatorio, ma da una revisione sistematica della letteratura esistente sulla degenerazione maculare senile, effettuata da ricercatori  canadesi (Hodge WG et al. Ophthalmology. 2006 Jul;113(7):1165-72) presso il dipartimento di oftalmologia di Ottawa (University of Ottawa Eye Institute) risulta che introdurre nella dieta questi acidi grassi apporterebbe un possibile beneficio nella
vista consentendo la prevenzione della degenerazione maculare senile.

E' utile ricordare che questo tipo di patologia è la maggiore causa di cecità negli adulti maggiori di 50 anni. Anche un miglioramento modesto di questa patologia ottenuto con una semplice prevenzione alimentare può quindi avere un forte impatto sulla salute personale e pubblica.

Redazione Eurosalus

{/rokaccess}