Involtini di bresaola con verdure invernali


di Marina Necchi
20 Novembre 2013

Dopo esserci addolciti con i precedenti post sono pronta a offrirvi questa ricettina.

Tempo di zucca, ortaggio che ci accompagnerà con la sua dolcezza per tutto l'inverno.

Questo piatto si può preparare in anticipo e utilizzare come antipasto o come stuzzichino per accompagnare l'aperitivo o... qualsiasi cosa preferiate, nel momento della giornata per voi migliore, ogni occasione è buona!

Occorre prendere tante fette di bresaola quante ne volete preparare.

Per il ripieno ho utilizzato 1/4 di zucca che ho tagliato a pezzi e ho cotto al vapore dopo aver tolto la buccia esterna e i semi interni.

Una volta pronta l'ho frullata con l'aiuto del mixer con del formaggio philadelphia e ho aggiunto dei semi di zucca.

Per le dosi mi sono regolata a occhio, se mi avanza un po' di zucca o un po' di formaggio il modo di riciclarli poi si trova.

Per finire il ripieno ho tagliato ½ verza a listarelle e 3 porri, li ho messi a cuocere in una pentola antiaderente calda salandoli leggermente in modo da fargli lasciare la loro acqua nella quale hanno finito di ammorbidirsi.

Avendo tutto il necessario sotto mano ho iniziato ad assemblare l'involtino stendendo un po' di ripieno sulla fetta di bresaola e sopra ancora un po' della verdura cotta in padella finendo poi per arrotolare la fetta.

Ottima è anche l'alternativa senza proteine animali che sostituisce la bresaola con una foglia di verza scottata in acqua calda e arrotolata intorno ad un ripieno di zucca e tofu.

Infiammazione da cibo (intolleranze alimentari)

Latticini, ci sono diversi modi per sostituire il formaggio, uno di questi e quello di usare la maionese oppure le patate. Si può anche tranquillamente eliminarlo e usare solo la polpa di zucca oppure ancora frullare del tofu.

Lieviti, anche per voi niente formaggio e nelle alternative suggerite l'utilizzo del tofu è assolutamente da evitare.




TROVA RICETTE