Bio45


di Attilio Speciani
01 Marzo 2006

L'uso di frutta e verdura nella alimentazione quotidiana ha documentato una importante azione preventiva per la maggior parte delle malattie degenerative. E anche per tutte le malattie allergiche.

In molti casi di malattie già in atto frutta e verdura hanno anche una azione di tipo terapeutico.

Eppure non tutti seguono le indicazioni di mangiare qualcosa di Crudo, Vivo e Colorato prima di mangiare altri cibi, indicazione che si è rivelata preziosa (come indicato nelle notizie correlate) in un numero notevole di situazioni.

Per i bambini e gli anziani che non riescono a ingerire frutta e verdura, almeno per il periodo in cui vengono rieducati a farlo, Bio45 può essere una soluzione.

Per tutti coloro a cui viene chiesta una dieta priva di fibre e scorie, e che in modo assolutamente incomprensibile tolgono frutta e verdura dalla alimentazione, l'uso di Bio45 può essere di fondamentale importanza (nella nostra pratica clinica anche in queste condizioni, come coliti e malattie intestinali, noi di Eurosalus cerchiamo di guidare la ripresa della alimentazione con frutta e verdura riinsegnando all'organismo ad accettare le fibre).

Nel preparato Bio45 (Biosline) ci sono gli estratti di frutta e verdura, tutti provenienti da agricoltura biologica, che vengono preparati dai seguenti tipi di vegetali:

  • Arancia
  • Ananas
  • Asparago
  • Banana
  • Bietola rossa
  • Carota
  • Fragola
  • Limone
  • Mela
  • Mirtillo
  • The verde
  • Pesca
  • Pomodoro
  • Pompelmo
  • Prugna
  • Spinaci foglie
  • Uva rossa
  • Zucca
  • Alga Spirulina

Si tratta di un mix importante in cui il contenuto di vitamine e minerali diventa utile per ogni tipo di situazione.

Dosaggio indicato

Da 1 a 3 tavolette al giorno, sia per gli adulti che per i bambini.