Salmone al limone e capperi


di Marina Necchi
02 Luglio 2021

Portata:
Secondi

Preparazione:
30 min

Difficoltà:

Indicata per:
Vegetariani  -  Celiaci  -  Intolleranti al lattosio

Ricetta perfetta se avete poco tempo a disposizione e volete mettere in tavola un piatto fresco ma gustoso.

L'importante è avere un filetto di pesce a portata di mano, io ho utilizzato il salmone perché ne tengo sempre uno congelato pronto per le emergenze, ma potrebbe anche essere di branzino o altro.

Sistemiamo il nostro filetto di pesce in una padella antiaderente calda e dopo averlo insaporito con qualche erba aromatica e un pizzico di sale, iniziamo a rosolarlo su entrambi i lati bagnandolo con un po' di vino bianco oppure di brodo vegetale.

Aggiungiamo 1/2 limone spremuto e qualche cucchiaiata di capperi a fine cottura.

Lasciamo asciugare il sughino e serviamolo affiancato dalle fettine di limone e un filo di olio d'oliva a freddo.

Infiammazione da profilo alimentare

Frumento: via libera.

Latte e derivati: via libera.

Lieviti: utilizziamo capperi sotto sale dopo averli lasciati sotto l'acqua e al posto del vino bianco usiamo il brodo o solo il limone diluito nell'acqua.

Nichel: via libera.




TROVA RICETTE