Petto di pollo al forno con erbe aromatiche e vino bianco


di Marina Necchi
06 Giugno 2018

Portata:
Secondi

Preparazione:
45 min

Difficoltà:

Indicata per:
Celiaci  -  Intolleranti al lattosio

Una ricetta che utilizza le carni bianche, in questo caso si tratta di un petto di pollo intero che ho trattato come se fosse un arrosto.

Per prima cosa ho acceso il forno a 180°C in funzione statica.

Poi dal balcone di casa ho preso tutte le erbe aromatiche che avevo recentemente piantato: rosmarino, timo, maggiorana e menta.

Con l'aiuto di uno "sminuzzatore a pressione" ho ridotto il mazzo di erbe aromatiche e le ho sparse sul petto di pollo adagiato in una casseruola da forno.

Prima di infornarlo ho bagnato il pezzo di carne con ½ bicchiere di vino bianco.

L'ho lasciato cuocere per 30 minuti controllando che non restasse asciutto il fondo e rigirandolo nel sughetto formatosi aggiungendo, nel caso, un po' di acqua.

Gli ultimi 15 minuti li ho fatti a 220°C con il grill acceso (mi raccomando di controllare sempre la cottura mentre avviene).

Una volta estratto dal forno ho aggiunto un po' di acqua e olio d'oliva in modo da stemperare il fondo che poi ho usato per insaporire le fette di petto una volta tagliate.

Lasciate raffreddare la carne prima di tagliarla, così le fette resteranno intere.

L'olio va aggiunto solo alla fine.

Se v'intriga l'idea alle erbe unite un po' di zenzero fresco tritato.

Salate a cottura ultimata (poco) le erbe avranno già insaporito la preparazione.

Rompete con le mani qualche gheriglio di noce e spolveratela sul pollo.

A seguire arriverà la video-ricetta.

Infiammazione da profilo alimentare

Lieviti: sostituite il vino bianco con il brodo fatto in casa. 

Nichel: evitate le noci.




TROVA RICETTE