Reflusso gastroesofageo


Sinonimi: MRGE, GERD, Pirosi retrosternale, Bruciore retrosternale


di Mattia Cappelletti  - Medico Chirurgo

È esperienza comune avere un'occasionale sensazione di bruciore dietro lo sterno, senso di “pesantezza” allo stomaco o anche di rigurgito acido in bocca.

Quando questi sintomi si presentano però con una certa continuità, si può essere di fronte ad una condizione definita “malattia da reflusso gastroesofageo” (MRGE, in italiano o GERD, in inglese). Questa condizione è sempre più diffusa, stime recenti (per difetto) dicono che ne soffre il 15% della popolazione nei Paesi Industrializzati.

Leggi tutto

In evidenza


fizkes / 123RF Archivio Fotografico

C'è un legame tra protettori gastrici e aumentato rischio di cancro dello stomaco

Si parla di: Gastrite, Infiammazione da cibo, Reflusso gastroesofageo


wissanustock / 123RF Archivio Fotografico

Cambiare la dieta è efficace anche più dei protettori gastrici per controllare il reflusso

Si parla di: Reflusso gastroesofageo, Infiammazione da cibo


nito500 / 123RF Archivio Fotografico

Linee guida sui protettori gastrici: usati troppo e male in un caso su due

Si parla di: Infiammazione da cibo, Gastrite, Reflusso gastroesofageo


Ultime notizie su Reflusso gastroesofageo (8)

tharakorn / 123RF Archivio Fotografico Risposta di:

Emiliana Tognon

Il cambio di stagione si avvicina? Niente paura, ecco come affrontare al meglio il reflusso


piksel / 123RF Archivio Fotografico Risposta di:

Gabriele Piuri

Con la primavera sono dolori, di stomaco


Risposta di:

Gabriele Piuri

Farmaci per la gastrite: less is more?


Risposte degli esperti su Reflusso gastroesofageo (6)

SMA - Servizi Medici Associati

Percorsi terapeutici


Prodotti consigliati per Reflusso gastroesofageo (4)