Zuppetta di cipolle estiva


di Marina Necchi
04 Agosto 2013

Per festeggiare le cipolle novelle, dolci dolci, non potevo rinunciare a questa simpatica variante di zuppa di cipolle.

L'aggiunta del formaggio a freddo ne fa un piatto tranquillamente "estivo".

Per prima cosa ho preso circa 2 kg di cipolle bianche novelle e le ho preparate tagliandole a fette tonde aiutandomi con una "mandolina" (stumento scoperto recentemente).

Se vi viene da piangere indossate degli occhialini da piscina o una maschera subacquea, funziona!

Se invece puntate agli occhi belli insistete o meglio resistete senza nulla.

Poi ho messo in una padella un filo di olio d'oliva (facoltativo e sostituibile sin dall'inizio con l'acqua), ho aggiunto la cipolla salandola un pochino.

L'ho fatta appassire dolcemente aggiungendo solo alla fine ½ bicchiere di vino bianco (facoltativo) che ho lasciato evaporare.

Per proseguire la cottura ho coperto la cipolla con l'acqua e a fuoco dolce ho continuato la cottura per circa 45 minuti.

Ho controllato che si fosse assorbita la maggior parte del liquido e ho scodellato la zuppa su le fette di pane integrale all'uvetta tostato, gentile omaggio di un paziente (panetteria Vulaiga).

Per finire tre fettine di formaggio di capra con qualche seme di finocchio.

Variazione sul tema, al posto del formaggio di capra, una burratina e il risultato, anche se  sicuramente un po' meno "dietetico", è da provare.

Intolleranze

Nichel, troppe cipolle provate questa ricetta nel vostro giorno libero.

Latticini, niente formaggio sostituitelo con qualche fettina di tofu sempre che tra le vostre intolleranze non abbiate anche i lieviti.

Lieviti, niente formaggio solo un filo di olio d'oliva e qualche seme di finocchio.




TROVA RICETTE