Su e giù di peso per Beverly Hills...


di Attilio Speciani
21 Giugno 2011

Leggendo le indicazioni nutrizionali che arrivano dai bellissimi di Hollywood si può un po' rabbrividire. Diciamo che per quanto riguarda un aspetto, quello del movimento fisico, nessuno e nessuna ne può fare a meno, e quindi almeno questo messaggio passa in modo non equivoco. 

Tutti indistintamente gli attori e le attrici in forma svolgono una buona attività fisica: chi da solo, chi aiutato da personal trainer, ma alla fine tutti svolgono comunque una buona attività aerobica e delle attività di potenziamento muscolare.

Per il resto si legge di tutto e di più. Dalla dieta a base quasi di sole proteine di Halle Berry, si passa a quella a base di picoli pasterelli di noci, frutta e zuppe, ripetuti più volte al giorno, che utilizza Denise Richards.

Uno dei più noti James Bond della storia, l'irlandese Pierce Brosnan conta sulla genetica e sullo yoga, mentre il suggerimento forse più sensato che abbiamo sentito è quello di Teri Hatcher (Tomorrow never dies) che abbina alla intensa attività fisica e alle frequenti passeggiate una dieta a base di prodotti integrali, con prime colazioni a base di pane integrale, uova e spinaci, e un abbondante pranzo con riso integrale, avocado e salsa di soia. Nel mucchio, sicuramente la più sensata.

Cerchiamo di tenere da conto, tutti, almeno le indicazioni alla attivazione del metabolismo con una attività fisica quotidiana. Sul resto leggiamolo come pettegolezzo, giusto per sorridere...