Polpo con piselli al curry


di Marina Necchi
20 Luglio 2012

Portata:
Secondi

Preparazione:
45 min

Difficoltà:

Indicata per:
Reattività a Frumento e Glutine  -  Reattività a Latte  -  Reattività a Lieviti  -  Reattività a Oli cotti  -  Celiaci  -  Intolleranti al lattosio

Se cercate un piatto proteico da proporre con il risotto del post precedente non potete lasciarvi scappare questa ricetta.

Tradizionalmente con il curry io abbino il pollo o i gamberetti. Questa volta volevo variare il sapore del polipo, così ho deciso di provarlo in umido con i piselli.

In questa versione ho volutamente lasciato un abbondante sughetto, perché l'idea era di abbinarlo al riso integrale semplicemente lessato.

Per fare più veloce ho acquistato una confezione di polipo congelato e già cotto. Provato per caso, è un prodotto che tengo sempre nel congelatore per le emergenze  perché veloce e versatile da proporre in molti modi senza doverne affrontare la cottura talvolta non semplicissima.

In questa preparazione ho scongelato 250 g polipo già cotto, ho preparato la mia solita cipolla e l'ho ammorbidita in padella per qualche minuto con un filo di acqua. Quindi ho aggiunto il polipo.

A parte in un bicchiere ho sciolto 2 cucchiaini del mio curry preferito con il latte di cocco (250 ml) e l'ho aggiunto al polipo. 

Ho incoperchiato e l'ho lasciato andare per una decina di minuti a fuoco basso.

Prima di finire la cottura ho aggiunto 250 g di piselli che avevo precedentemente cotto al vapore, se disponete di poco tempo aprite una confezione in scatola.

Lasciatelo insaporire ancora un po'; assaggiatelo: il sale non dovrebbe servire. 

Infiammazione da cibo

Nichel: niente cipolla, sostituitela con il porro.




TROVA RICETTE