Memoria


Sinonimi: Memorizzazione, Vuoti di memoria, Dimenticanze


di Attilio Speciani  - Allergologo e Immunologo Clinico

Per mantenere una memoria efficiente, bisogna esercitarla spesso. L'aiuto medico si attua attraverso la prevenzione attiva dei disturbi della Circolazione e del Sistema nervoso, oltre che con quanto descritto alla voce Invecchiamento.

Quando invece serve un aiuto specifico alla memorizzazione, come nel caso di studenti sotto esame, ci si può servire dei rimedi omeopatici descritti alla voce Stress e alla voce Stanchezza, associando per tempi brevi (20-40 giorni) una integrazione vitaminica che può comprendere Colina (Lecitina di soia), Vitamina C, Vitamina B1, Vitamina B6 e Levoglutammina.

Ad esempio possono essere indicati rimedi come Zerotox Inositox (1 compressa prima di ogni pasto), Dima Hepa (1 compressa prima di ogni pasto), ma anche complessi minerali come Cellfood, Bio45 e Oximix 2+.

 Dieta

Come già spiegato in numerosi articoli sull'importanza della prima colazione, il tipo di alimentazione scelto nei periodi che precedono un esame o che hanno bisogno di un particolare impegno di studio determina delle importanti modifiche sulla resa mentale.