Fiori di zucchina ripieni


di Marina Necchi
03 Luglio 2012

Portata:
Contorni

Preparazione:
45 min

Difficoltà:

Indicata per:
Celiaci

Inziamo questa prima settimana di luglio con qualcosa di colorato e divertente. Con questa ricetta avete modo di fare bella figura e proporre un piatto estivo e di stagione.

Quando ero bambina in questo periodo iniziavano i fiori di zucchina in pastella, una meraviglia. Io però ve li propongo un pelo più sani sotto almeno due punti di vista, sono cotti al forno e sono ripieni.

Per prepararli ho preferito utilizzare i fiori di zucchina perché li ho raccolti nel nostro orto, ma se trovate quelli di zucca vanno comunque bene.

Li ho lavati e messi ad asciugare sulla carta cucina, poi li ho aperti delicatamente per togliere il pistillo interno; la cosa migliore sarebbe di riuscire a tenerli intatti esternamente.

In una ciotola ho mischiato una confezione di ricotta (250 g) con un battuto di capperi e menta e qualche cucchiaiata di parmigiano per insaporire, poi ho legato il composto con un uovo.

Se vi piace l'idea aggiungete anche qualche noce a pezzi, oppure se volete un gusto più delicato dei pinoli, enon ci sta per niente male anche una manciata di uvetta.

Ho riempito l'interno del fiore con questa crema e li ho disposti in una teglia con un filo di olio sul fondo e un filo sopra, avendo utilizzato anche il parmigiano non ho salato.

Infine li ho messi in forno caldo a 180°C e li ho lasciati andare 30 minuti.

Se avete un forno multi funzione al vapore preferite la funzione forno con poco vapore, e vedrete che i vostri fiori usciranno belli colorati e leggermente gratinati, ma con il ripieno morbidino. 

Infiammazione da profilo alimentare

Lieviti: sostituite in ripieno di formaggio con uno di carne e niente uvetta.

Latticini: come sopra sostituite il ripieno di formaggio con uno di carne insaporito con un po' di cipolla tritata.

Nichel: evitate le noci e i pinoli. 




TROVA RICETTE