Skin Beauty: mix di fiori per una pelle bellissima


di Redazione Eurosalus
10 Giugno 2018

Una pelle morbida, luminosa e splendente è il sogno di tutte le donne, e anche di molti uomini, oggi sempre più attenti al loro aspetto fisico.

Guardarsi allo specchio e vedervi riflessa un'immagine piacevole di sé rende indubbiamente più sicuri, appaga l'autostima e trasmette una percezione positiva e gratificante della propria persona. Ma questo periodo dell'anno è uno dei più “difficili” per la salute e il benessere della nostra pelle, messa a dura prova dall'inquinamento atmosferico, da temperature esterne sempre più gelide, e dall'aria secca e viziata degli ambienti chiusi e surriscaldati.

Colorito spento, segni di stanchezza e qualche inestetismo come brufoli, disidratazione o eruzioni cutanee sono inoltre il classico “strascico” delle feste natalizie, caratterizzate da un'alimentazione troppo pesante e calorica, che ha sovraccaricato di tossine l'organismo. 

Per stimolare l'attività rigenerativa dell'epidermide e restituirle luce, idratazione e morbidezza, ci viene in aiuto Skin Beauty, una nuova composizione di Australian Bush Flowers ricco di proprietà stimolanti, toniche e purificanti, capaci di attivare il drenaggio delle tossine fisiche e mentali. 

Billy Goat Plum è il rimedio “principe” di questa miscela, indispensabile per migliorare l'autostima e l'accettazione di sé anche in presenza di acne, sfoghi o eruzioni cutanee, di cui favorisce la naturale e progressiva eliminazione.

L'essenza aiuta a piacersi di più e diminuisce le reazioni di vergogna, disgusto o imbarazzo per le proprie imperfezioni fisiche. La sua azione è rafforzata da Five Corners, utilissimo per imparare ad apprezzare la propria bellezza, esprimere e valorizzare le qualità interiori ed esteriori, e diventare consapevoli dell'innato fascino e valore.

Bush Iris e Dagger Hakea si dimostrano invece fondamentali per promuovere la depurazione generale dell'organismo, favorendo la “pulizia” del sistema linfatico, l'eliminazione di scorie, tossine, ristagni e gonfiori.

Arrossamenti cutanei, infiammazioni e irritazioni possono trovare un valido aiuto nel fiore di Mulla Mulla, capace di contrastare tutte le situazioni caratterizzate da ipersensibilità, eccesso di “fuoco” e calore, come avviene in caso di eczemi e dermatiti.

Ottima la sua sinergia con She Oak, capace di riarmonizzare gli squilibri ormonali femminili, spesso causa di acne, e di ripristinare idratazione ed elasticità della pelle. 

Importantissimo, poi, l'apporto di Old Man Banskia, un rimedio dalle proprietà toniche e stimolanti, indicato per bilanciare l'attività della tiroide e la conseguente influenza sulla luminosità della pelle.

Flannel Flower permette infine una positiva percezione di sé, rende più facile il contatto con la propria fisicità e trasmette il piacere di curarsi e “coccolarsi”.

[contenuto sponsorizzato]