Primavera 2020 e allarme depressione


di Redazione Eurosalus
15 Aprile 2020

Immagine fornita da Promin

Migliorare la funzionalità del cervello e del sistema nervoso è uno dei modi più efficaci per combattere depressione e disturbi dell'umore.  Questo è possibile per tutti, giovani, adulti ed anche per le persone anziane.

Innanzitutto ricordiamo che lo spessore della corteccia cerebrale (parte del cervello con funzioni mentali cognitive elevate, quali pensiero, memoria, attenzione, consapevolezza), l’afflusso di sangue al cervello, le dimensioni dei neuroni, il numero dei legami neurali e le dimensioni delle sinapsi aumentano in funzione della stimolazione ambientale.

Insomma, più usiamo il cervello e più miglioriamo la sua funzionalità, a meno che non lo danneggino stress e tossine. 

Alimentazione ed integrazione nutrizionale nei disturbi dell'umore: la sinergia di SAMe, Inositolo e Magnesio

Per sostenere il metabolismo cerebrale, ottimizzare le funzioni mentali, supportare l'umore e contrastare il rischio del deterioramento cognitivo è importante elaborare anche strategie nutrizionali preventive ed integrazioni mirate.

Il cervello è infatti uno degli organi ad attività metabolica più elevata, che consuma la maggior parte dei nutrienti e dell'energia all'nterno dell'organismo e richiede siano sempre disponibili livelli ottimali di elementi strutturali, ma anche di vitamine e minerali.

Vari studi epidemiologici hanno messo in evidenza come vitamine e minerali e micronutrienti assunti con gli alimenti o come supplementi dietetici hanno un ruolo protettivo sul metabolismo cerebrale ed un intervento nutrizionale precoce può contrastare l'insorgenza di fenomeni degenerativi, stati depressivi, combattere sintomi ansiosi e sonno irregolare e, in generale, migliorare le funzioni cognitive e le performances mentali.

InoSAMe Brain è un integratore alimentare brevettato in compresse orosolubili, a base di SAMe, Inositolo e Magnesio. È il punto di arrivo di studi clinici sui singoli componenti e sulla loro sinergia per contrastare i disturbi dell'umore e supportare le funzioni cognitive. La tecnologia brevettata delle compresse ottimizza la biodisponibilità dei componenti.

La SAMe, S-adenosil-metionina, presente naturalmente nell'organismo, è una molecola cruciale in numerose reazioni metaboliche che sono fondamentali nella biosintesi degli acidi nucleici, fosfolipidi, proteine, glutatione ed in quella di altre molecole. La sua alterata disponibilità ha effetti profondi sulla crescita cellulare e, di conseguenza, sulla buona funzionalità dell'organismo. La SAMe regola in particolare la sintesi dei neurotrasmettitori serotonina e noradrenalina, che giocano un ruolo importante nella regolazione di umore, memoria, attenzione, apprendimento ed in altre funzioni che risultano alterate in questi disturbi. Per questo la sua integrazione è molto indicata nel trattamento della depressione ed ansia e per ottimizzare le performances cognitive.

L'Inositolo, precursore dei fosfolipidi, è anch'esso necessario per il corretto funzionamento di alcuni neurotrasmettitori ed è molto utile per contrastare ansia e depressione e per sostenere il metabolismo cerebrale, oltre che in altre situazioni come disordini epatici, sindrome metabolica, ecc. Ad esempio Inosima Complex di Promin fornisce 2 g di Inositolo, con Colina e vitamina E in compresse a lento rilascio per il sostegno della funzionalità epatica.

Il Magnesio svolge un'importante azione stimolante sul sistema nervoso, favorendo la trasmissione degli impulsi. Stimola la produzione di serotonina, ha una funzione calmante e rilassante e favorisce un sonno regolare.

Sito dedicato
www.inosamebrain.it

[Contenuto sponsorizzato]

Immagine fornita da Promin.