Luca Speciani

Medico alimentarista

Medico chirurgo dal 2010, ma già laureato in Scienze Agrarie (e operante come alimentarista) fin dal 1986, si occupa da anni di medicina, alimentazione e agricoltura naturale.

Coautore di DietaGIFT, un approccio alimentare innovativo basato sui segnali ipotalamici di ingrassamento e dimagrimento, ha sviluppato nel tempo un approccio originale al movimento e all'attività sportiva centrato sulla consapevolezza della profonda unità tra mente e corpo, raccogliendo in parte l'eredità del padre Luigi Oreste, noto medico psicosomatista. Da questa visione sono nati con le edizioni di “Correre” alcuni libri sul movimento (“Lo zen e l'arte della corsa”, “Mente e maratona” - con Pietro Trabucchi - e “L'ultramaratona”). Con Lyda Bottino ha inoltre scritto "Oltre l'alimentazione dello sportivo" sempre edito da Correre, e "Le ricette per stare bene" edito da Tecniche Nuove.

Sui legami tra cibo e benessere psicofisico ha scritto inoltre, con il fratello Attilio, "DietaGIFT, dieta di segnale” (Rizzoli), “La dieta antifame” (Mondadori), “Prevenire e curare la depressione con il cibo” (Fabbri), “Guarire con la natura” (Feltrinelli), “Lo zen e l’arte di far muovere i nostri figli” e “Guida pratica alla dietaGIFT” (Tecniche nuove).

Con Giunti Editore scrive invece su argomenti medici monografici, sempre affrontati un po' “controcorrente” (Colesterolo, Osteoporosi, Calcolosi e coliche, Anoressia e bulimia, Iperglicemia e diabete, Malattie invernali), nella collana “I libri di Eurosalus”.

Con il gruppo Ethos (catena di ristoranti che servono da anni piatti GIFT, integrali, senza zucchero) ha pubblicato nel 2012 un fumetto educativo, di cui ha curato testi e sceneggiatura, dal titolo "Che fame! Alla scoperta del vero cibo". Ma già per i ragazzi aveva partecipato alla realizzazione del volumetto di Geronimo Stilton intitolato "Datti una mossa Scamorzolo!" (ed. Piemme) che riprendeva sotto forma di cartoon i testi de "Lozen e l'arte di far muovere i nostri figli".

Su questi argomenti tiene convegni ed incontri in Italia e all'estero (Milano, Roma, Berlino, New York, Praga) in qualità di consulente della nutrizione per la Effetto Italy, tour operator specializzato in viaggi maratona.

Dall'Ottobre 2011 è presidente dell'AMPAS , associazione medici per un'alimentazione di segnale, con la quale segue progetti culturali e di divulgazione con istituzioni, scuole, aziende, per la diffusione dei concetti alimentari di segnale. È stato docente dell’Associazione Italiana di Nutrizione Clinica, e di numerosi corsi ECM per medici, biologi, farmacisti. Ha inoltre tenuto lezioni di “Biochimica dello sport” presso l'Università Statale di Medicina e chirurgia di Milano nel 2009 e 2010. È consulente della nutrizione per la maratona internazionale di Praga, per la quale ha organizzato nel 2008, 2009 e 2010 l'Health Food Festival.

Per DietaGIFT è responsabile della rete nazionale dei Punti GIFT. È tecnico della federazione di atletica leggera, consulente della nutrizione per la nazionale italiana di Ultramaratona, e responsabile della sezione nutrizione della più diffusa rivista italiana rivolta alla corsa (“Correre”) per la quale ha diretto per due anni l'inserto medico-scientifico “Correre e vita”. È anche collaboratore delle riviste “Triathlete”, “Ciclismo”, “X-Run”, Prealpi" e “Donna Moderna”.

Numerose le sue collaborazioni giornalistiche e radiotelevisive (radio deejay, radio Svizzera, TV private) anche occasionali sui temi dello sport e dell'alimentazione. Organizza anche stage di dimagrimento e benessere in diverse località italiane, oltre che nelle sedi dove opera come medico e nutrizionista.


TUTTI GLI ARTICOLI


Brive Team 24H 2010

Se il Siena vincesse la Champions League


Sport invernale e abbigliamento


Sport in inverno? Un mucchio di bene con poca fatica in più


Chi mette i bastoni fra le ruote alla serotonina e al buonumore?


Cominciare a correre: perché?

Si parla di: Sovrappeso


Cominciare a correre: come?

Si parla di: Sovrappeso, Allenamento


Born to run (nato per correre)


Iniziare a correre, una volta per tutte!


Chi sorride corre più forte?


Sesso e sport: se lo faccio, mi sfaccio?

Si parla di: Sessualità