Come non soccombere allo stress ed all'eccesso di cibo


di Redazione Eurosalus
14 Novembre 2020

Una depurazione profonda dell'organismo da attuare prima e dopo le festività di fine anno è raccomandabile sempre, per limitare i danni che gli eccessi di brindisi, leccornie, dolci arrecano a salute ed a forma fisica.

Quest'anno il clima di austerità dovuto all’emergenza sanitaria che stiamo vivendo, l'umore depresso, l'ansia per il futuro ci spingono ormai da mesi a scelte alimentari inconsulte, col possibile risultato di ritrovarci con molti chili in più, aumento dei processi infiammatori dell'organismo, sistema immunitario depresso e possibile compromissione dello stato di salute.

Per mantenere salute e forma fisica, è importante avviare un programma di depurazione profonda dell'organismo attivando la funzione di fegato ed intestino, eliminare scorie, tossine, radicali liberi che rallentano i processi metabolici, mantenere sotto controllo il metabolismo dei grassi e degli zuccheri.  

Inosima Complex di Promin, 60 compresse a lento rilascio brevettate a base di Inositolo, Colina, vitamina E.

Inosima Complex aiuta ad attivare i processi depurativi dell'organismo favorendo la funzionalità di fegato e dell'intestino grazie a Inositolo, Colina e vitamina E.

Questi componenti agiscono in sinergia per favorire una depurazione profonda dell'organismo e per riequilibrare il metabolismo lipidico e glicidico. Inoltre, Inositolo e Colina hanno anche una funzione benefica sul sistema nervoso centrale, aiutando a combattere lo stress.

Inosima Complex è formulato da Promin in compresse a lento rilascio brevettate, per ottimizzare la biodisponibilità dei suoi attivi.  

Si consigliano 4 compresse al dì, preferibilmente a stomaco vuoto: due prima di colazione e due prima di cena per una quindicina di giorni.

Per cicli prolungati e di mantenimento: Inosima 500, 100 compresse a lento rilascio di Inositolo, in farmacia e sul sito www.promin.it.

[Contenuto sponsorizzato]