Ipertensione

Pressione alta, Ipertensione arteriosa

Negli ultimi anni l'approccio obbligato al trattamento farmacologico della ipertensione arteriosa, cioè della pressione alta è stato sottoposto a delle importanti verifiche.

Mentre è necessario ribadire che la valutazione e il trattamento di una persistente elevazione dei valori di pressione arteriosa deve essere di competenza del medico, non possiamo evitare di segnalare i vari articoli scientifci critici sui mix di farmaci che vengono quasi sistematicamente indicati ai pazienti, spesso senza neanche provare a impostare il più semplice dei trattamenti, cioè una alimentazione davvero a basso contenuto di sale (limitando quindi pane, biscotti salumi e formaggi, e non solo salando un po' meno!).

Trattamento

In particolare è necessario evidenziare a chiare lettere che i farmaci antiipertensivi, i farmaci cioè che contrastano la pressione alta e la tengono controllata, possono anche essere sospesi (sotto controllo) se la pressione ritrova una sua stabilità.

Purtroppo il marketing farmaceutico ha fatto passare come convinzione popolare il fatto che una volta iniziati questi prodotti non possono più essere sospesi. Non c'è nulla di più falso, come evidenziato nei link degli articoli correlati in alto a destra.

Inoltre in molti casi è possibile intervenire sulla pressione alta con prodotti naturali, come il Magnesio, associazioni di minerali come Oximix 4+, con fitoterapici come l'estratto fluido di Biancospino o drenanti come Depur, e reintegrando vitamine e minerali con integratori come Bio45.

In gergo medico la pressione arteriosa elevata è l'Ipertensione, ma molti parlano di ipertensione riferendosi a particolari stati di irritabilità nervosa.

Forse però la voce popolare non è così lontana dal vero nell'avvicinare questi due concetti: è opportuno quindi valutare la voce Sistema nervoso, oltre alla voce Circolazione, prima di affrontare specificamente il problema.

Alimentazione

Dopo diversi anni di regimi alimentari in cui veniva tolto il Sodio dalla alimentazione, si è scoperto che se una limitazione è auspicabile, regimi stretti e totali di astensione possono addirittura essere dannosi.

L'impostazione più corretta viene fatta con un controllo del sale alimentare che non sia assoluto (si può continuare a salare lievemente i cibi) ma controllando invece i cibi ad alto contenuto di sodio, come quelli indicati nella scheda del Sale.

È molto utile invece integrare la alimentazione con cibi ricchi di Potassio, che controbilancia efficacemente gli eventuali eccessi di Sodio ingeriti.

Si usino quindi abbondantemente albicocche, arance, verdure verdi, cereali integrali, semi di girasole e patate (da preferire sicuramente al pane, e magari da utilizzare al suo posto).

Nel caso di ipertensione è utile individuare l'esistenza di possibili ipersensibilità o Intolleranze alimentari attraverso un Test DRIA o un Recaller Program e impostare un'adeguata dieta di rotazione sugli alimenti non tollerati.

Omeopatia

Il trattamento è sempre un trattamento profondo, che tiene conto quindi di tutti gli aspetti dell'individuo; è infatti possibile ottenere dei miglioramenti della forma patologica anche intervenendo sul comportamento e sulla alimentazione della persona, a testimonianza della complessa natura del problema.

I rimedi più usati sono Sulphur, Aurum metallicum, Thuja, Natrum sulfuricum, ed altri, ma vanno stabiliti e dosati dal medico omeopatico. 

Fitoterapia

Una prescrizione che deve diventare abitudine fino al raggiungimento di un miglioramento, è l'assunzione di un bicchiere al giorno (da prendere a stomaco vuoto, oppure dopo colazione a seconda della tollerabilità individuale) di decotto di foglie di ulivo. Va preparato mettendo 30 grammi di foglie di ulivo in 1 litro d' acqua, e facendo bollire poi fino al dimezzamento del liquido, filtrando infine il tutto.

I gemmoterapici più attivi in questo senso sono Prunus amigdalus 1D (30-40 gocce al mattino) e Olea aeuropaea 1D (30-40 gocce alla sera), da associare eventualmente ad altri prodotti, in relazione a particolari condizioni: Crataegus oxyacantha 1D in caso di ipereccitabilità cardiaca, estratto fluido di Biancospino in caso di nervosismo, Arctium lappa TM o Betula verrucosa linfa 1D, in caso di necessità depurative dell' organismo.

L'utilizzo dell'Aglio, sia nella alimentazione che sotto forma di capsule di olio (2 al giorno), contribuisce sicuramente al riequilibrio dei valori di pressione.

Un altro importante fitoterapico è Olivis (del Dr. Giorgini) che in affiancamento ad 1 dose di Oximix 4+ al dì, al dosaggio di 30 gocce 1 o 2 volte al giorno, può dare sorprendenti risultati di controllo dei valori di pressione sia minima sia massima.

Oligoelementi

Si può assumere 1 dose al giorno di una miscela di oxiprolinati che interviene sia sulla sfera psichica ed emotiva, sia sulla sfera vascolare e circolatoria, come ad esempio Oximix 4+, cui associare eventualmente anche una dose di Oximix 5+ ala sera.

Allergologo e Immunologo Clinico

Sale  Ipertensione 

SINTOMI & MALATTIE: dalla A alla Z

  • A
  • B
  • C
  • D
  • E
  • F
  • G
  • H
  • I
  • L
  • M
  • N
  • O
  • P
  • R
  • S
  • T
  • U
  • V
    da 171 malattie presenti

    VEDI ANCHE...

    Malattie & Cura

    Probiotici e fermenti lattici per abbassare la pressione arteriosa

    Il giusto apporto di probiotici riduce anche la pressione arteriosa quando questa sia alta. Una ulteriore testimonianza del fondamentale ruolo...

    Alimentazione & Sport

    Le meraviglie del potassio e gli alimenti che lo contengono

    Il potassio ha un effetto positivo sulla salute delle arterie, nell'articolo ricordiamo insieme i portentosi e golosi alimenti che più...

    Malattie & Cura

    Sindrome metabolica, diabete e intestino irritabile: si curano con la dieta senza glutine?

    Due recenti articoli propongono la dieta priva di glutine come possibile soluzione per problemi che vanno dal diabete all'intestino irritabile,...

    Alimentazione & Sport

    Come sa di sale lo pane altrui... Novità sugli effetti del sale per la salute

    L'eccesso di sale determina direttamente un aumentata attività di citochine infiammatorie come TNF e BAFF. Finalmente scoperta l'origine di molti...

    Malattie & Cura

    Dimagrire, tornare in forma e riscoprirsi soddisfatti del proprio corpo

    Il sovrappeso è sempre più percepito come qualcosa di genetico, a cui si è destinati, impossibile da modificare. La realtà...

    Alimentazione & Sport

    Anche la carne rossa fa bene: basta abbinarla agli omega-3 dell'olio crudo

    E se la carne rossa non facesse così male quanto si dice in giro? E se anzi la sua presenza...

    Salute & Ambiente

    Gli stimoli della sopravvivenza

    La catastrofe metabolica si abbatte sugli animi (e sui fianchi… e nelle arterie) delle persone. A salvarci ci sono gli...

    Alimentazione & Sport

    Per battere il diabete bastano poche piccole mosse

    Il rischio di diabete è in continuo aumento, le cose da fare per tenerlo lontano sono poche e semplici, il...

    Alimentazione & Sport

    Quando il cibo ti droga: disintossicarsi è possibile

    La dipendenza indotta da cibo, quella che fa diventare voraci, con un grosso sforzo di volontà per smettere di mangiare...

    Alimentazione & Sport

    Il miglior farmaco per diabete, ipertensione, obesità e sindrome metabolica? La prima colazione

    Il primo pasto del mattino, quella prima colazione che la stragrande parte degli italiani si ostina a non fare, difende...

    Alimentazione & Sport

    A ridotto contenuto di zuccheri: cosa significa?

    I messaggi pubblicitari di alcuni prodotti risultano talvolta fuorvianti rispetto a ciò che ci si aspetta di comprare. Ecco come...

    Malattie & Cura

    Quando la pillola per la pressione aumenta il rischio di cancro

    Altri studi confermano che l'uso dei calcio antagonisti, tra i farmaci per la pressione più venduti al mondo, aumentano il...

    Alimentazione & Sport

    Una noce al giorno fa bene al cuore e alla linea

    Qualche noce che accompagni il pasto o lo spuntino regola pressione e insulina, proteggendo la salute del cuore e dei...

    Intolleranze & Allergie

    Prestazioni migliori trattando la rinite allergica

    Un articolo uscito su Allergy correla con la rinite allergica una probabilità quasi raddoppiata di soffrire di disfunzione erettile. Quali...

    Salute & Ambiente

    Le fibre amiche del cuore, e di molto altro

    Nei giorni scorsi è uscito su Stroke una analisi che evidenzia la fibra come protettiva per la salute del cuore....

    Malattie & Cura

    La pressione arteriosa elevata non è sempre un danno

    La pressione alta negli anziani potrebbe essere un vantaggio e non un danno. Un lavoro di ricercatori olandesi conferma la...

    Alimentazione & Sport

    Rischio depressione in aumento con succhi di frutta e soft drink

    Uno studio sovvenzionato dall'Istituto Nazionale della Salute statunitense ha rilevato una maggior tendenza a soffrire di disturbi depressivi in chi...

    Malattie & Cura

    Frattura del femore e osteoporosi indotte dai farmaci per la pressione

    Le ossa si rompono perché si cade, ma a volte si cade perché si usano farmaci inutili o con forte...

    Malattie & Cura

    Il cacao che cura l'Alzheimer

    Uno studio condotto presso l’Università di L’Aquila ha riportato l’attenzione sul ruolo dei flavonoli del cacao, sostanze antiossidanti, sul mantenimento...

    Alimentazione & Sport

    Il buono di uova e cioccolato

    Il campo medico è ricco di luoghi comuni, e non di rado alcune convinzioni poco basate sull'evidenza persistono con conseguenze...

    Malattie & Cura

    Polipasto o polipillola?

    All'idea della polipillola (un'unica pillola contro i 4 fattori di rischio per la cardiopatia ischemica e per l'ictus cerebrale) si può...

    Intolleranze & Allergie

    Sale

    L'infiammazione da cibo dovuta ad alimenti ad alto contenuto salino non può certo essere imputata all’elemento chimico Cloruro di Sodio...

    Malattie & Cura

    E se l'Alzheimer dipendesse da quello che mangiamo?

    Un lavoro scientifico ribalta le teorie oggi esistenti sulle cause genetiche o familiari dell’Alzheimer. Il confronto è stato fatto tra due...

    Alimentazione & Sport

    Anche un poco di fitness è meglio che niente

    Fare una lieve attività fisica è meglio che non farne nessuna. Sarà anche lapalissiano, ma è il risultato di una...

    Malattie & Cura

    Le vie della soia sono infinite: effetti sull'ipertensione

    Nonostante non manchino i detrattori (di solito interessati a promuovere i propri prodotti alternativi), la soia continua a sorprendere per...

    Malattie & Cura

    Rischio ipertensione in chi usa aspirinetta o altri antinfiammatori

    Uno studio recentissimo evidenzia che l'uso continuativo di prodotti antinfiammatori (compresa l'aspirinetta usata per la prevenzione cardiologica) comporta un netto...

    Alimentazione & Sport

    Ipertensione: caro e salato contro gratis e iposodico

    Un lavoro pubblicato su JAMA nel dicembre 2002 rivela che le cure a base di ACE inibitori e calcio antagonisti sono meno...

    Omeopatia & Ricerca

    Pressione alta? Agopuntura un'alternativa alle pillole: ecco i dati di uno studio di Harvard

    Uno studio di Harvard che intende verificare l’efficacia dell’agopuntura nella terapia dell’ipertensione dà le prime risposte. Per milioni di persone potrebbe...

    Alimentazione & Sport

    Chi mangia più salato respira peggio

    Un interessantissimo lavoro scientifico ha consentito di capire la differenza tra mangiare salato e no. Chi mangia più salato respira...

    I NOSTRI ESPERTI
    L'ESPERTO RISPONDE