Torta salata di porri


di Marina Necchi
28 Dicembre 2016

Portata:
Antipasti

Preparazione:
60 min

Difficoltà:

© Marina Necchi

Dopo la preparazione del Natale ripartiamo per organizzare il Capodanno, la ricetta che vi sto proponendo è una tra le preferite dei miei amici.

Per prepararla di solito uso la pasta sfoglia integrale, già pronta, ma si può anche preparare con una buona base di pasta brisé integrale fatta con 150 g di farina integrale impastata con 75 g di burro (oppure 55 g di olio d'oliva) un piccolo pizzico di sale e un po' di acqua fredda se necessaria ad ottenere una pasta morbida. 

Una volta stesa la pasta in una teglia tonda, per il ripieno taglio a rondelle fini 6 porri che poi cuocio in una padella antiaderente con un po' di acqua sino a farli diventare morbidi.

Verso la fine della cottura aggiungo 2 manciate di uvette e 2 manciate di pinoli con ½ bicchiere circa di cognac che lascio evaporare.

Una volta raffreddato il ripieno, aggiungo 200 g di panna liquida (oppure 100 g di panna di soia e 100 g di latte vegetale) leggermente sbattuta con 3 uova.

Verso il preparato nella teglia e inforno per 45 minuti a 180°C.

Infiammazione da cibo

Frumento: usate una sfoglia gluten free.

Lieviti: aspettate il giorno libero dalla dieta oppure versate l'impasto con i porri nelle formine in silicone e utilizzatelo per fare degli sformatini (senza uvetta però).

Latte: usate l'alternativa con olio e latte vegetale.

Nichel: evitate i pinoli.




TROVA RICETTE