Oceanic Silicio: un'alga naturalmente ricca di silicio per la salute di ossa e articolazioni


di Redazione Eurosalus
29 Luglio 2017

cynoclub / 123RF Archivio Fotografico

Arterie, trachea, tendini, osso, pelle: cos'hanno in comune?

Potremmo rispondere facilmente che in comune hanno il corpo umano. Con uno sforzo in più verso una risposta a maggior tasso scientifico, rispondiamo: il silicio.

Il minerale è parte dei nostri tessuti: con capacità di legame simili a quelle del carbonio, riesce a entrare nelle strutture molecolari di base. Secondo alcune ricerche, è un elemento piuttosto importante dei mucopolisaccaridi, costituenti fondamentali del tessuto connettivo. E infatti, la maggior parte del silicio, nel nostro organismo, è presente proprio dove quel tessuto è preponderante. E cioè, nelle citate arterie, trachea, tendini, osso e pelle.

Cosa succede, dunque, se c'è carenza di silicio? Le principali osservazioni sono state condotte in laboratorio su animali, in particolare su polli e topi. In entrambi i casi, sono state riscontrate deficienze nella sintesi di tessuto connettivo e dell'osso. Il silicio, insomma, rende più forti e sani articolazioni ed elementi strutturali del nostro organismo. Per alcuni ricercatori, è quindi un nutriente essenziale.

L'integrazione alimentare è tra i modi più efficaci e semplici per assicurare al corpo la giusta dose di elementi necessari a stare meglio, e a prevenire gli effetti deleteri di una loro carenza. In questo caso, tra gli integratori più utili c'è Oceanic Silicio. Prodotto da Solgar, è a base di estratto di tallo di alga Lithothamnium calcareum, che per sua natura è ricca di silicio marino organico.

Si tratta, in particolare, di un'alga rossa costituita da un robusto tallo; quest'ultimo si forma grazie ai depositi calcarei presenti nella parete cellulare, formati da minerali in forma organica altamente biodisponibile. Tra i minerali che li costituiscono figura il silicio, minerale non metallico.

Oceanic Silicio è quindi una soluzione utile ed efficace per colmare la carenza di silicio e per far sì che il nostro tessuto connettivo sia sempre in ottima salute.

Zucchero, amido, lievito, frumento, soia, derivati del latte, conservanti e aromi artificiali sono assenti nell'integratore, che è quindi un alimento sano e ideale per chi mostri intolleranze e infiammazioni derivate da quegli elementi. Inoltre, Oceanic Silicio non contiene derivati animali, ed è quindi adatto a chi segua un regime alimentare vegano o vegetariano.

[contenuto sponsorizzato]