Gelato al fior di latte e alla frutta


di Marina Necchi
21 Giugno 2017

Portata:
Dolci

Preparazione:
60 min

Difficoltà:

Indicata per:
Reattività a Frumento e Glutine  -  Reattività a Lieviti  -  Vegetariani  -  Celiaci

© Marina Necchi

Con il grande caldo mi è stata richiesta una ricetta per fare il gelato, ed eccola qui, quella che usavo per preparare il fior di latte ai miei bambini.

Il procedimento è veramente veloce e non ha bisogno di cottura, ma sarebbe meglio utilizzare una gelatiera.

Iniziamo sbattendo 3 tuorli con 100 g di zucchero di canna (oppure 3 cucchiai di miele).

Aggiungiamo 500 ml di panna da montare oppure 250 di panna e 150 di latte intero.

Uniamo i semi di una stecca di vaniglia aperta a metà.

Mettiamo infine il composto in una gelatiera e calcoliamo circa 30 minuti.

Come si può vedere dalla foto, in cui il gelato è stato realizzato con il latte di capra, ho voluto arricchire la composizione con i biscotti (quelli americani con noci e cioccolato) e una crema di cioccolato realizzata con 150 g di cioccolato fondente sciolto con 80 g di panna o olio.

Se invece volete un gelato fresco di frutta potete realizzarne uno semplicemente congelando la frutta e frullandola a max velocità in un mixer.

Per un risultato più cremoso su 500 g di frutta aggiungete una banana e 150 ml di latte di riso (congelato a cubetti) ed infine potete unire una chiara d'uovo.

Usate frutta matura  e non ci sarà bisogno neppure dello zucchero!

Infiammazione da profilo alimentare

Frumento: via libera.

Latte: utilizzate il latte di soia e la panna vegetale in questo modo realizzerete anche una preparazione più leggera.

Lieviti: via libera.

Nichel: attenzione alla farcitura e alla frutta che sceglierete.




TROVA RICETTE